Spettacoli Matinee per le Scuole

MARY POPPINS E MR BANKS

Scritto Diretto e Interpretato da Maria Cristina Gionta

con: Alessia Di Fusco, Annamaria Fittipaldi, Giuseppe Abramo, Stefano Centore

Compagnia: Tocca Lavorare

Mary Poppins e mr Banks

Il signor Banks, integerrimo banchiere sempre ligio al suo dovere, fa pubblicare un annuncio sul “Times” per trovare una nuova tata ai due piuttosto vivaci fratellini. Dopo una lunga ricerca, anche se con qualche remora, decide di assumere Mary Poppins. Da questo momento la vita dei due bambini e dello stesso signor Banks viene sconvolta dall’arrivo di questa nuova tata che, attraverso i suoi “particolari” metodi educativi, riuscirà far ordine non solo nella vita dei due bambini ma anche all'interno della casa in cui vive l'intera famiglia Banks.

Da un film “capolavoro” del ‘900 come “Mary Poppins”, risulta sempre complesso realizzare una riduzione teatrale che ne rispetti e, perché no, ne esalti la drammaturgia originale.

In questa trasposizione teatrale si è voluto evidenziare soprattutto il rapporto tra Mary Poppins e l’integerrimo Mr Banks (da qui il titolo). L’esasperata concretezza, austerità, pignoleria e rigore di George Banks, vengono messi in crisi dalla sublime, poetica ed al tempo stesso energica “leggerezza” di Mary Poppins. Due modi opposti di affrontare la vita che si ripercuotono anche e soprattutto nel modo di educare i piccoli Jane e Michael. Quello che inizialmente può sembrare uno “scontro” tra due mondi opposti, alla fine si trasforma in un “incontro” che non può far altro che bene alla crescita dei due fratellini ed al recupero del rapporto affettivo genitori-figli.

Una messa in scena in cui recitazione, musica, canto dal vivo e danza si fondono dando vita ad uno “spettacolo” a 360 gradi. Fondamentale anche l’interazione con i bambini volta ad una più immediata comprensione dei contenuti drammaturgici.

Ai fini didattici la volontà di questa messa in scena è quella di voler rendere partecipe e protagonista il bambino rispetto ad una tematica fondamentale per la sua crescita, ovvero il rapporto genitori-figli. In questa volontà, l’ausilio della musica svolge un ruolo imprescindibile nel sottolineare, esaltare e rendere più facilmente fruibile tale tematica.



Info Spettacolo

Durata dello Spettacoli:
70

Costo Individuale Biglietto: 7.00 €

Ordine di scuola cui lo spettacolo e' destinato:
Secondaria di primo grado

Date di Riferimento:
Disponibile da novembre


Teatro Nino Manfredi, Contattaci per informazioni o prenotazioni
Teatro Nino Manfredi, Roma, dove siamo