stagione

IL MIO COPPI

Di Daniela MORELLI tratto da un racconto di Albe ROS

Regia Maurizio PANICI

Con Pamela VILLORESI

Una donna con la sua fatica. Un uomo che sta morendo. Quell’uomo è Fausto Coppi, campione indiscusso e amato, fragile e fortissimo che si trova ad affrontare la sua ultima prova, la più impegnativa. La donna è sua sorella Maria: disperatamente in quelle ultime ore cerca di tenere in vita “il fragile Airone” che sta per prendere il volo per l’ultimo e definitivo viaggio. Attraverso il racconto di Maria riscopriamo l’uomo Fausto, la sua infanzia, il suo mondo, un mondo fatto di malinconia e sacrifici. Attraverso la fatica del campione riscopriamo la fatica di una nazione che si stava ricostruendo, un paese che usciva da una guerra devastante e attraverso lo sport, soprattutto attraverso il più povero degli sport, il ciclismo, ritrovava la voglia di uscire per le strade, ritrovava la gioia di vivere. Ed è così, in parallelo, che il “mito” di Coppi e la sua persona si aprono a noi, per farci entrare nella storia di una generazione che costruiva faticosamente la democrazia e che anche se divisa tra i due campioni (Bartali o Coppi) si ritrovava poi insieme di nuovo per costruire un futuro comune. Oggi come ieri abbiamo bisogno di eroi /campioni che ci insegnino la fatica del vivere, l’etica della sfida leale, la sana competizione che arricchisce e non divide: oggi come allora possiamo tifare per loro e per degli ideali che sono stati il pilastro di questo paese. Lo spettacolo si avvale del contributo visivo di Andrea Giansanti, che con le sue atmosfere ci aiuta a entrare in un mondo così apparentemente lontano eppure così presente, che ci emoziona fortemente come spettatori e come uomini. Maurizio Panici La trasposizione teatrale prende sostanza nell’incontro con una donna sola al comando della scena: è Pamela Villoresi e nell’idea suggerita dall’attrice di interpretare, in sella a una bicicletta, il personaggio di Maria, sorella maggiore di Fausto, che cerca di trattenerlo con la forza del suo amore, della sua pedalata e con la memoria di una vita vissuta in fuga. Una vita che ora fugge davvero. Daniela Morelli

"In abbonamento"
dal 17/10/2011 al 17/10/2011

Acquista Online

Calendario Spettacoli(stagione 2020-2021 - clicca sulla data che ti interessa)
Acquista comodamente i tuoi biglietti online - Teatro Nino Manfredi
teatro marconi, Roma, Informazioni sui Biglietti
Informazioni Abbonamenti Teatro Nino Manfredi
Teatro Nino Manfredi, Roma, dove siamo